FOUNDER

Michela Franzoi nasce a Noale il 28/01/1967.

 

Sin da piccola nutre la passione per la pittura ed il disegno a mano libera. Si avvicina al mondo della pittura, del colore astratto e polimaterico con un percorso artistico e formativo sperimentando tecniche di pittura con il Maestro Sonia Ervas nel 2009.

 

Dal 2011 segue gli insegnamenti del Maestro Cinzia Dalla Lana entrando a far parte del gruppo “Atelier Aperto” dove approfondisce il volto umano e si avvicina ad una propria interpretazione personale pittorica.

 

Nei primi anni sperimenta le tecniche di pittura astratta e polimaterica e più recentemente si concentra sullo studio del ritratto e della figura: il risultato sono dei lavori di perfetta fusione tra astrazione e figurativo. In alcune opere la gestualità lascia spazio a composizioni che richiamano la grafica pubblicitaria: soppesati in pieni e vuoti, i contrasti, senza mai rinunciare ad elementi materici volti ad impreziosire l’opera come vetri e swarovski … sembra di aver davanti una maxi foto pubblicitaria in 3D.

 

La sua grande gestualità lascia spazio a nuove opere e composizioni di prodotti di design, nati dal desiderio di sperimentare questa nuova esperienza.

Il risultato consiste nella creazione di oggetti composti esclusivamente da materiali riciclati che intersecati tra loro generato un prodotto unico nel suo genere.

 

Ogni singolo elemento, in questo modo, gode di una seconda vita e si presta a diventare elemento principale di un qualcosa pronto ad adempiere nuova funzione.